Seme di un donatore

Seme di un donatore

Seme di un donatore

Alla ProcreaTec utilizziamo campioni di seme provenienti da banche altamente qualificate, che rispettano le normative europee e spagnole. I campioni vengono trasferiti alla nostra clinica e assegnati alle coppie che li richiedono in base alle loro caratteristiche fisiche e il gruppo sanguigno. I campioni di seme rimangono congelati nei nostri laboratori fino al momento del loro utilizzo, quando verranno scongelati e capacitati per massimizzare il loro potenziale.

Quando è necessario utilizzare il seme di un donatore?

cultivo a blastocisto en España

I motivi che portano un paziente a realizzare un trattamento con il seme di un donatore sono:

    • Uomini con azoospermia (assenza di spermatozoi) o con alterazioni seminali gravi che impediscono la generazione di embrioni sani.
    • Uomini con alterazioni genetiche che non vogliono trasmettere ai figli.
    • Donne single che desiderano diventare madri.
    • Coppie di donne che desiderano diventare madri.

Le fasi della congelazione del seme

Una volta ottenuto il campione, l’équipe del laboratorio di andrologia prenderà il recipiente debitamente identificato e procederà ad analizzare il campione ottenuto. Per fare in modo che il campione ottenuto abbia le migliori caratteristiche possibili, si consiglia un periodo di astinenza sessuale da uno a tre giorni. Non è consigliabile un’astinenza superiore ai tre giorni.

Se il campione di seme presenta la qualità ottimale necessaria, si procederà al suo congelamento: il campione viene preparato con un criopotettore specifico che ne aiuterà il congelamento. Sarà raffreddato in azoto liquido, dapprima gradualmente poi più rapidamente a -196ºC. Il congelamento non influisce sulla qualità del campione seminale, sempre e quando i parametri deLla qualità seminale siano normali. Nei casi in cui la qualità del seme sia compromessa, il congelamento potrà incidere negativamente sui trattamenti successivi.

Per capacitare il seme si usa un crioprotettore specifico che facilita il processo di congelamento. Successivamente si procederá in un primo momento al raffreddamento lento usando nitrogeno liquido per poi passare a un processo più rapido fino a -196ºC. Il congelamento non danneggia la qualità seminale se I parametri di qualità seminali risultano normali. Nei casi in cui la qualità del seme è già di per sé compromessa, il congelamento può influire negativemente sui risultati con i trattamenti posteriori.

tratamiento con semen de donante

Trattamenti con seme di un donatore

Alla ProcreaTec utilizziamo campioni di seme provenienti da banche altamente qualificate, che rispettano le normative europee e spagnole. I campioni vengono trasferiti alla nostra clinica e assegnati alle coppie richiedenti, in base alle loro caratteristiche fisiche e il gruppo sanguigno. I campioni di seme rimangono congelati nei nostri laboratori fino al momento del loro utilizzo, quando verranno scongelati e capacitati per massimizzare il loro potenziale.

Come si sceglie il donatore?

La donazione di gameti in Spagna è un processo totalmente anonimo. Per questo né il donante né la ricevente conososceranno l’identità l’uno dell’altra. Essendo un processo anonimo la selezione viene fatta dalla ProcreaTec insieme alla banca del seme. Ci avvaliamo di due banche del seme esterne per avere una maggiore disponibilità di fenotipi. La selezione del donatore avverà in base alle caratteristiche fisiche della ricevente e al suo gruppo sanguigno.

VUOI PARLARCI DEL TUO CASO? CI METTIAMO IN CONTATTO CON TE

Come posso aumentare le mie possibilità di gravidanza?

Domande frequenti relative al seme di un donatore

I problemi possono essere associati ad uno scarso numero di spermatozoi o anomalie relative  alle dimensioni, motilità o morfologia. L’infertilità maschile ha spesso a che fare con varicocele, vene varicose nello scroto che incidono sulla produzione degli spermatozoi.

Anche traumi testiscolari, testicoli non scesi e squilibri ormonali possono causare problemi di fertilità. A volte, a ostacolare la fertilità può essere la presenza di altre patologie come il diabete, malattie del sistema nervoso centrale o tumori dell’ipofisi.

Se esiste un fattore maschile si consiglia di consultare un urologo per escludere anomalie anatomiche e, in alcuni casi, effettuare uno studio ormonale per determinare le possibilità di ciascun paziente di trattare un’infertilità.

Esistono altri esami che possono essere eseguiti dall’uomo per verificare con maggior certezza la qualità degli spermatozoi come il FISH o lo studio della frammentazione. Nessuna di queste prove però, per quanto dia risultati particolarmente alterati, è al 100% concludente. Tuttavia, ci aiutano a scegliere il trattamento migliore per la coppia, come l’utilizzo del seme di un donatore o la realizzazione di una diagnosi genetica preimpianto, fino al tentativo di un ciclo di fecondazione in vitro.  Alla ProcreaTec possiamo offrirti il miglior orientamento in ambito genetico e i migliori trattamenti rivolti all’infertilità maschile, tutto questo grazie all’esperienza dei nostri professionisti e agli ottimi risultati raggiunti.